Il cittadino del mondo Dave Given e le sue poesie

Dave Given è nato a Glasgow nel 1984 da padre scozzese e madre italiana. Cresciuto nella periferia napoletana, diviene ben presto cittadino del mondo.

Il suo rapporto con la scrittura inizia da piccolo ma è incostante e per anni abbandona i versi. Nel 2018 trova un manoscritto misterioso e inizia a scrivere la sua prima storia, ancora però chiusa in un cassetto. Questo episodio riaccende la sua passione per la scrittura e soprattutto per la poesia.

“La vita oltre il plexiglas” è il suo romanzo d’esordio, scritto durante il periodo del lockdown.

Dave Given

Ad una prima lettura le poesie di Dave Given non mi hanno particolarmente colpita. Ho avuto l’impressione che rimanessero in superficie senza scavare a fondo nell’animo umano.

Sono del parere che un poeta debba spogliarsi, porsi senza filtri, mostrarsi nudo al lettore per far sì che, a sua volta, il lettore si senta rapito.

Per questo, mi sono concessa alcuni giorni di pausa per riscoprire le poesie e rivalutarle.

Rileggendole ho scoperto il loro “potere”. Sono semplici, ma non inteso come superficiali anzi, tutt’altro. Si rivolgono ad un pubblico giovane che ama tutto ciò che è diretto e chiaro, manifestando sentimenti che non hanno bisogno di essere analizzati e mostrano il tormento di ogni essere umano, quello di non riuscire a lasciare una traccia del passaggio in questa vita.

Domani

Vedo il tempo passare

sul volto degli altri,

cerco allora di stringere

tutto quello che

ancora mi manca

e mi chiedo

che fine farà

tutta questa vita

quando

diventerò silenzio.

Vi invito a visitare il sito di Dave Given:

http://Www.davegiven.it

Ilaria Matà